Lattoglobina nell’anemia da carenza di ferro

L’anemia da carenza di ferro, detta anche anemia sideropenica, è una forma di anemia caratterizzata da un calo dei livelli ematici di emoglobina al di sotto dei valori normali a causa della carenza di ferro.

Sintomi

I segni e i sintomi più comuni dell’anemia da carenza di ferro sono: debolezza, pallore cutaneo, unghie friabili, svogliatezza, incapacità di concentrarsi, suscettibilità alle infezioni.

Cause

Le principali cause della anemia da creanza di ferro sono rappresentate da:

• dieta povera di ferro

• aumentato fabbisogno per cause naturali (bambini, adolescenti, gestanti)

• perdita di sangue (mestruazioni, ulcera gastrica o duodenale)

Terapia

Dopo aver escluso malattie croniche, l’anemia sideropenica può essere combattuta con l’assunzione di Sali ferrosi (Solfato Ferroso; es FerroGrad) oppure mediante la Lattoferrina (es. Lattoglobina).
La Lattoferrina è una glicoproteina naturale, appartenente alla famiglia delle transferrine. Ogni molecola presenta due siti di legame per gli ioni ferrici. La Lattoferrina è presente in tutte le secrezioni umane ed in alta quantità nel colostro e nel latte. Recenti acquisizioni hanno mostrato come la Lattoferrina svolga un ruolo diretto nella regolazione della disponibilità sistemica di ferro.

Uno studio (Paesano R et al, Biochem Cell Biol 2006) ha messo a confronto il trattamento per 30 giorni con FerroGrad (520 mg, 1 volta al giorno) con quello a base di Lattoglobina (100 mg, 2 volte al giorno, assunta lontano dai pasti ) in donne in gravidanza. Lo studio ha mostrato che la Lattoglobina migliora sia l’emoglobina sia il ferro sierico in modo superiore rispetto a FerroGrad. Inoltre la Lattoglobina non causa effetti indesiderati a differenza di FerroGrad [ mal di stomaco, crampi e costipazione (95%); diarrea (2%) ]


Variazioni medie

EmoglobinaFerro serico tot.
FerroGrad+0.9+8
Lattoglobina+1.5+54.2*
Controllo-0.4-10.2
*P<0.01 verso FerroGrad

Paesano R et al, Biochem Cell Biol 2006


In conclusione:

A] Lattoglobina nel trattamento degli stati di carenza di ferro e di anemia sideropenica

B] Lattoglobina migliore tollerabilità rispetto ai Sali ferrosi




n